Ehi! Non puoi comprare un tuo articolo.

Kit di Contiamoci, spugna luffa, spazzolino da denti di bamboo, acido citrico, green, zero waste, plastic free, regalo, natale, stoviglie

Kit di Contiamoci, spugna luffa, spazzolino da denti di bamboo, acido citrico, green, zero waste, plastic free, regalo, natale, stoviglie

Fai una domanda

€ 10,40

IVA inclusa (dove applicabile), più spedizione
Seleziona una quantità
Altri lo vogliono. Oltre 20 persone lo hanno messo nel carrello proprio ora.

Panoramica

  • Articolo fatto a mano
  • Materiali: bamboo, acido citrico, luffa
  • Aggiunto ai preferiti da: 11 persone
  • Messaggio per il regalo disponibile
Questo negozio accetta i Buoni regalo Etsy

Spedizione e resi

Consegna stimata: dic 24 - 28
Da Italia
4,60 spedizione verso Italia
Resi e cambi accettati
È possibile che si applichino delle eccezioni. Vedi le regole sui resi

Descrizione

Il Kit di Contiamoci - La nostra selezione di prodotti eco-sostenibili

3 oggetti in un unico pacchetto per iniziare la tua green routine.

Per il primo Kit di Contiamoci ho scelto tre prodotti a cui sono molto affezionata. 3 prodotti speciali: semplici, di uso quotidiano che fanno pensare giorno dopo giorno. Eco-friendly e un invito alla riflessione:

Nel sacchetto trovi:

- uno spazzolino da denti in bambù compostabile al 90% (le setole vanno nell'indifferenziato),
- una spugna luffa per lavare piatti e stoviglie ma anche per la doccia. Dura molto di più di una spugna normale per i piatti. È biodegradabile, la butti nell'organico e puoi lavarla in lavatrice a 60 gradi. Non puzza e non ammuffisce. Asciuga in fretta,
- 200 grammi di acido citrico, con cui fare in casa 9 diversi detergenti (dall'ammorbidente al brillantante, anticalcare, balsamo e altro) segui le semplici ricette incluse nel kit. Maneggiare con la stessa cura con cui usi un detersivo. Attenzione agli occhi.

Perché ho scelto proprio loro?

Mi sono interrogata per anni su come sostituire la spugna per i piatti, quella mattonellina gialla e verde che puzza di cadavere, si sbriciola in mille particelle e che è uno dei rifiuti indifferenziati che più mi faceva arrabbiare.
Fino a quando ho scoperto che esiste una spugna vegetale, la zucca luffa, una pianta rampicante che viene coltivata soprattutto nei paesi caldi, ma che si fa strada anche nel freddo nord. Dai suoi frutti, lasciati a seccare sulla pianta e poi sbucciati, si ricava la spugna luffa. I miei produttori preferiti sono sardi: li ho conosciuti a Fa' la cosa giusta Trento, si chiamano Spugne vegetali di Laura Meloni.

Lo spazzolino è arrivato dopo, quando usavo la luffa ormai da anni. Sono ancora in tanti a non conoscere l'alternativa allo spazzolino di plastica, un altro rifiuto 100% indifferenziato. Il bambù è una risorsa rinnovabile, che assorbe tanta CO2 mentre cresce ed è biodegradabile. Quelli che ho scelto io vengono venduti da Tea Natura, un'azienda virtuosa nelle Marche. Ti ho convinto?

Con l'acido citrico ho raggiunto la pace dei sensi: ci credi che con un solo ingrediente sostituisci 9 prodotti del parco detersivi? È un prodotto naturale che trovi anche nel limone, sotto forma di polvere da diluire in acqua: con un'unica soluzione di base fai ammorbidente, brillantante, anticalcare, eccetera. Nel kit ci sono 200 grammi e un ricettario.
Il Kit di Contiamoci - La nostra selezione di prodotti eco-sostenibili

3 oggetti in un unico pacchetto per iniziare la tua green routine.

Per il primo Kit di Contiamoci ho scelto tre prodotti a cui sono molto affezionata. 3 prodotti speciali: semplici, di uso quotidiano che fanno pensare giorno dopo giorno. Eco-friendly e un invito alla riflessione:

Nel sacchetto trovi:

- uno spazzolino da denti in bambù compostabile al 90% (le setole vanno nell'indifferenziato),
- una spugna luffa per lavare piatti e stoviglie ma anche per la doccia. Dura molto di più di una spugna normale per i piatti. È biodegradabile, la butti nell'organico e puoi lavarla in lavatrice a 60 gradi. Non puzza e non ammuffisce. Asciuga in fretta,
- 200 grammi di acido citrico, con cui fare in casa 9 diversi detergenti (dall'ammorbidente al brillantante, anticalcare, balsamo e altro) segui le semplici ricette incluse nel kit. Maneggiare con la stessa cura con cui usi un detersivo. Attenzione agli occhi.

Perché ho scelto proprio loro?

Mi sono interrogata per anni su come sostituire la spugna per i piatti, quella mattonellina gialla e verde che puzza di cadavere, si sbriciola in mille particelle e che è uno dei rifiuti indifferenziati che più mi faceva arrabbiare.
Fino a quando ho scoperto che esiste una spugna vegetale, la zucca luffa, una pianta rampicante che viene coltivata soprattutto nei paesi caldi, ma che si fa strada anche nel freddo nord. Dai suoi frutti, lasciati a seccare sulla pianta e poi sbucciati, si ricava la spugna luffa. I miei produttori preferiti sono sardi: li ho conosciuti a Fa' la cosa giusta Trento, si chiamano Spugne vegetali di Laura Meloni.

Lo spazzolino è arrivato dopo, quando usavo la luffa ormai da anni. Sono ancora in tanti a non conoscere l'alternativa allo spazzolino di plastica, un altro rifiuto 100% indifferenziato. Il bambù è una risorsa rinnovabile, che assorbe tanta CO2 mentre cresce ed è biodegradabile. Quelli che ho scelto io vengono venduti da Tea Natura, un'azienda virtuosa nelle Marche. Ti ho convinto?

Con l'acido citrico ho raggiunto la pace dei sensi: ci credi che con un solo ingrediente sostituisci 9 prodotti del parco detersivi? È un prodotto naturale che trovi anche nel limone, sotto forma di polvere da diluire in acqua: con un'unica soluzione di base fai ammorbidente, brillantante, anticalcare, eccetera. Nel kit ci sono 200 grammi e un ricettario.

Recensioni

0 su 5 stelle
Ancora nessuna recensione

Opzioni di pagamento

Opzioni sicure
  • Visa
  • Mastercard
  • American Express
  • Discover
  • Paypal
  • Buono regaloAccetta buoni regalo Etsy e crediti Etsy
Etsy protegge i tuoi dati di pagamento. I negozi Etsy non ricevono mai i dati della tua carta di credito.

Resi e cambi

Accetto resi e cambi

Contattami entro: 14 giorni dalla consegna
Rispedisci gli articoli entro: 30 giorni dalla consegna

Non accetto annullamenti

Tuttavia, contattami in caso di problemi relativi all'ordine.

I seguenti articoli non possono essere restituiti o sostituiti

Per la natura di questi articoli, a meno che non arrivino danneggiati o difettosi, non posso accettare resi per:
  • Ordini personalizzati
  • Prodotti deperibili (es. alimentari o fiori)
  • Download digitali
  • Articoli intimi (per motivi di salute/igiene)

Condizioni dei resi

Gli acquirenti sono responsabili dei costi di spedizione dei resi. Se l'articolo restituito non si trova nelle sue condizioni originali, l'acquirente è responsabile dell'eventuale perdita di valore.

Ti potrebbero piacere anche

    Qual è il problema con questa inserzione?

    La prima cosa che devi fare è contattare il venditore direttamente.

    Se lo hai già fatto, il tuo articolo non è arrivato o non è conforme alla descrizione, puoi segnalarlo a Etsy aprendo una disputa.

    Segnala un problema con un ordine

    I problemi relativi alla proprietà intellettuale sono per noi molto importanti, ma molte di queste questioni possono essere risolte direttamente dalle parti coinvolte. Noi suggeriamo di contattare direttamente il venditore e di esporre in modo rispettoso le tue preoccupazioni.

    Se desideri presentare una denuncia di violazione, dovrai seguire la procedura descritta nel nostro Regolamento su copyright e proprietà intellettuale.

    Leggi la nostra definizione di articoli fatti a mano, oggetti vintage e materiali per creare

    Vedi un elenco di articoli e materiali proibiti

    Leggi il nostro regolamento relativo ai contenuti per adulti

    L'articolo in vendita è...