barbaraivani

Piccolo Atelier di Sartoria e Design Artigianale

Bargone, Liguria On Etsy since 2019

barbaraivani

Piccolo Atelier di Sartoria e Design Artigianale

Bargone, Liguria | 2 Sales

Announcement    Se vivi o sei di passaggio nella zona di Casarza Ligure e vuoi concordare il ritiro a mano, inviami un messaggio!
Se invece devi optare per la spedizione, non dimenticare di lasciare nelle note dell'ordine il tuo numero di telefono, in modo che il corriere possa avvisarti della consegna.

Announcement

Last updated on Feb 4, 2019

Se vivi o sei di passaggio nella zona di Casarza Ligure e vuoi concordare il ritiro a mano, inviami un messaggio!
Se invece devi optare per la spedizione, non dimenticare di lasciare nelle note dell'ordine il tuo numero di telefono, in modo che il corriere possa avvisarti della consegna.

Items

No items listed at this time
    Barbara Ivani

    Contact shop owner

    Barbara Ivani

    Reviews

    No reviews in the last year
    • MARIA on Jul 18, 2019

      5 out of 5 stars

      Confezionato con cura e con attenzione alle mie richieste , molto bello . grazie :)

      Translate to English
    • CECILIA on Jun 27, 2019

      5 out of 5 stars

      Bellissima borsa, realizzata con accuratezza nelle finiture e nell'accostamento dei diversi tessuti.
      Arrivata puntuale incartata in un bel pacco regalo corredato delle istruzioni per lavaggio e manutenzione.
      Barbara poi è stata gentilissima con le info che le avevo richiesto: raccomandatissima!!!

      Translate to English

    About barbaraivani

    Sales 2
    On Etsy since 2019

    Piccolo Atelier di Sartoria e Design Artigianale

    Fin da piccola ho osservato le donne della mia famiglia creare capolavori straordinari dando vita a tessuti e filati. Sono figlia e nipote d’arte: la mamma Alida è sarta (anche se non lavori più resti sarta tutta la vita), come lo era la nonna Marianna; la nonna Delia ricamava e lavorava a maglia; la zia Maria Rosa realizza splendidi pizzi all’uncinetto e lavora a maglia.

    Rubacchiavo i ritagli della mamma per agghindare non tanto le bambole, quanto i gatti di casa, e mi davo un tono serissimo quando mi permetteva di passare i punti molli o assicurare i fili sugli abiti delle clienti.

    Un percorso tortuoso mi ha riportata a quella che allora era curiosità e nel tempo è cresciuta come passione per quella manualità che non riesco a considerare soltanto come tecnica, ma che per me ha la magia dell’arte.

    Ciò che mi affascina di più di questo lavoro è che non servono molti strumenti per creare cose di straordinaria bellezza: quello che serve in abbondanza sono l’umiltà per imparare, la pazienza nell’esercitarsi, il buon gusto e il coraggio di assecondare la propria fantasia.

    Conservo quel che ho appreso come un tesoro e per non dimenticarlo cerco di renderlo vivo a mia volta, nella continua ricerca di un'eleganza fatta di linee pulite, finiture accurate e dettagli preziosi.

    Nelle mie creazioni ci sono i gesti e le storie di tutte quelle donne che ho osservato e amato, e questo è il mio modo di costruire a mia volta briciole di bellezza: creare cose che narrano storie, a partire dal loro essere fatte a mano, perché le mani sono strumenti che raccontano meglio delle voci. E se quello che realizzo avrà il destino di passare di mano in mano, si arricchirà di nuove storie e di nuova bellezza.


    Il mio Piccolo Atelier di Sartoria vuole recuperare l’artigianalità in chiave moderna.
    In una fase storica in cui poche grandi aziende monopolizzano la distribuzione dei prodotti, anche nel settore della moda, con un effetto di appiattimento del gusto, di scarsa educazione alla qualità e al dettaglio e nessuna attenzione alle forme vere del corpo, vorrei tornare ad essere quella che in passato era una presenza amica nelle occasioni importanti: la sarta su misura. Non è un’offerta che ho deciso io di proporre, ma una precisa richiesta da parte di molte donne che conosco, consapevoli del fatto siamo vestite bene quando siamo noi a risaltare, non l’abito. Dentro ad un capo che non corrisponde perfettamente alle nostre forme e al nostro stile ci sentiamo sempre un po’ stonate e chi ci guarda lo percepisce, al di là del marchio e del costo del vestito.
    La scelta della sartoria bespoke vuole essere un legame forte con il mio territorio, perché sono convinta che le attività con un futuro nelle città e in particolare nei centri storici saranno quelle che richiedono la presenza fisica del cliente per gli acquisti, con tutta l’attenzione e la competenza che possono offrirgli.

    Il mio desiderio tuttavia è dedicare la stessa cura anche a chi è più lontana, con il supporto della tecnologia. Infatti propongo alcuni modelli più semplici in taglie standard che possono essere acquistati online così come sono o modificati secondo le proprie misure: mi verranno fornite tramite una tabella che ho preparato, con disegni e istruzioni dettagliate, a prova di errore.

    Lavoro per "ragazze" di tutte le età, perciò propongo anche capi e accessori per bambine, ad esempio i primi completini da regalare ad una neonata e gli abiti da Battesimo.

    La mia vuole essere, inoltre, zero waste fashion, una moda senza sprechi, e affronto questa esigenza diversificando la produzione in modo da lasciare, alla fine, meno scarti possibili. Se il tessuto si presta, dai ritagli di un abito da donna se ne può ricavare uno da bambina, una cintura, o una borsa…
    Per gli accessori trovo che siano favolosi i tessuti dei campionari, che spesso si presentano già in abbinamento di colori.

    Dalle stoffe usate, opportunamente trattate, invece, ricavo le decorazioni (per camerette o vetrine di negozi) e gli abiti per le bambole. Di questi ultimi sono particolarmente orgogliosa, perché sono preziosi e rifiniti proprio come un abito “vero” e sono una sorta di modello in piccola scala che può essere replicato anche in misure da bambina, mentre, così come sono, riescono a vestire con grande eleganza una bella bambola da collezione.

    Shop members

    • Barbara

      Proprietario, Designer, Maker

      Sono una sarta di paese pazza per la tecnologia. Mi piace cucire pezzi unici per non annoiarmi mai. Aspetto un gatto che mi adotti, ma nel frattempo mi occupo della mia numerosa famiglia. Amo la stagione calda e il mio hashtag è #infraditotuttolanno

    Shop policies